Grassi fusi di origine animale

/Grassi fusi di origine animale
Grassi fusi di origine animale 2018-04-19T11:00:16+00:00

Dai sottoprodotti di origine animale (categoria 3) vengono ricavate insieme alle  proteine animali trasformate anche  i grassi fusi di origine animale.

Solitamente dai SOA in ingresso viene ricavata una percentuale di circa il 21% di grasso.

I grassi fusi di origine animale possono essere utilizzati come:

  1. Additivi per mangimi animali.
  2. Biodisel.
  3. Carburanti per impianti di cogenerazione.
  4. Biocarburanti.

 

Riusciamo ad offrire due tipologie di trasformazioni differenti:

  • Mediante un impianto continuo che lavora circa 8000 kg/h di prodotto ad alte temperature da cui si ricava un grasso dalle qualità standard, ottimo per mangimi e biocarburanti.
  • Con l”impianto a umido invece si riesce a ricavare un grasso di qualità superiore maggiormente utilizzato come carburante negli impianti di cogenerazione.

Impianto ad Umido

Impianto Continuo